Recensione: Ipotermia di Arnaldur Indridason

Ipotermia di Arnaldur Indridason, thriller scandinavo di thriller poliziesco islanda

Arnaldur Indridason non è un tipico autore criminale scandinavo e Ipotermia non è nemmeno un libro tipico. Viene dall'Islanda e questo fa una grande differenza in termini di ambientazione, atmosfera e trama che crea nei suoi romanzi. Credo che questo sia uno dei motivi per cui i suoi thriller hanno venduto più di cinque milioni di copie in oltre 25 paesi in tutto il mondo (leggi la nostra guida definitiva al lavoro dell'autore qui).

Ipotermia: un thriller islandese, il sesto romanzo della serie Detective Erlendur è un bel lavoro come i precedenti. L'eroe principale, Detective Erlendur, è il tipico detective letterario che è dotato nel lavoro ma odia il lavoro, che si rifiuta di fare un'indagine sciatta ma subisce le conseguenze di una terribile vita familiare. Erlendur non sta solo cercando i cattivi, sta cercando di trovare pace con se stesso e con la sua vita.

Questo romanzo esplora la relazione di Erlendur con la sua tormentata figlia, Eva Lind. C'è molto di fantasmi e credenze riguardo all'aldilà. Come sempre la natura islandese è una parte importante delle scene di tragedia e caos. Oltre alla vita personale, Erlendur esamina un paio di casi di persone scomparse che risalgono a decenni fa. Se hai letto altri libri della serie, sai che Erlendur è ossessionato dalle persone scomparse: il caso procedurale della polizia inizia piuttosto lentamente ed esamina tre diverse tragedie. Alla fine del romanzo, i tre condividono un filo conduttore, che di per sé è interessante.

Giusto per darti un'occhiata, in uno dei casi una donna viene trovata appesa a una trave nel suo cottage estivo. Sembra un semplice suicidio - ma il fascino inizia quando un'amica della donna dà a Erlendur un nastro di una seduta assistita alla donna morta, dove ha cercato di comunicare con sua madre e di conoscere il mondo oltre. Includere tocchi paranormali qua e là si aggiungono sempre all'intrigo e i casi di questo libro contengono in effetti buoni elementi di mistero.

Nel complesso, una lettura molto piacevole di un autore che ha creato un detective del calibro di Harry Bosch o Wallander. Penso che questo libro sia un 4 su 5 stelle.

Ti piacciono i libri di Arnaldur Indridason? Dai un'occhiata ai seguenti titoli. 

Articoli Correlati

risposte

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Recensioni